TULI É ROSSOBLÙ, L’EX RIETI : “SOCIETÀ E SQUADRA DI VALORE”

La Feldi Eboli comunica di aver acquisito le prestazioni del giocatore Suleyman Amghar Hamadi meglio conosciuto come “Tuli“. Universale, naturalizzato spagnolo e di origine marocchina, nato a Ceuta il 27 novembre 1992, Tuli approda in Italia nel 2012 vestendo la maglia degli emiliani del Kaos, conquistando 1 Scudetto Under 21, 2 Supercoppa Italia, 1 Coppa Italia e 1 Coppa della Divisione. Nei primi mesi di questa stagione ha indossato la maglia azzurroamaranto del Real Rieti di mister David Festuccia.

“SUBITO DA EX” –
Nemmeno il tempo di disfare le valigie che è già ad allenarsi: “Felice di arrivare in una società importante come la Feldi Eboli. Ringrazio società e staff tecnico e giocatori, da tutti ho ricevuto una magnifica accoglienza. Non vedo l’ora di essere a disposizione e ripagare la fiducia riposta in me”. Quale sia stato l’elemento decisivo: “Sin dall’inizio ho sentito la voglia di farmi tornare protagonista, ringrazio mister e società, un fattore determinante nella scelta”. Prossimo turno arriva il Real Rieti ed è subito “sfida da ex”: “Affronterò la gara come ogni altra: voglio aiutare la squadra che sia dentro il campo, se il mister lo riterrà opportuno, o fuori. Importante che la squadra faccia i 3 punti, il resto diviene secondario”.

La società Feldi Eboli ringrazia il Real Rieti, in particolare nella persona del presidente Pietropaoli, per la disponibilità nel trasferimento.

 

 

ufficio stampa Feldi Eboli

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento