SETTORE GIOVANILE. REGULAR SEASON AGLI SGOCCIOLI: U19 A TESTA ALTA, KO U17, U15 SUL VELLUTO

Un weekend in chiaroscuro per il Settore Giovanile della Feldi Eboli: cadono Under 19 e Under 17, passeggia l’Under 15. Un turno comunque dal trend positivo per le piccole volpi rossoblù, buone prestazioni nonostante la sconfitta e tutte propositive in ottica futuro. Due formazioni su 3 cercano di migliorare la graduatoria per il post season che si avvicina sempre più.

UNDER 19 – Sconfitta bruciante per la formazione di mister Nicola Perrottelli, a pochi minuti dal termine la doppia segnatura del Futsal Fuorigrotta che indirizza la gara. Uno 0-2 subito dalla formazione brasilian-flegrea che si laurea capolista del girone, che conferma però il buon lavoro delle volpi rossoblù: dominio di gioco e ben tre legni lasciano l’amaro in bocca. Domenica visita all’Alma Salerno per l’ultima di regular season, cercando di approfittare dello scontro fratricida tra Sandro Abate e Lollo Caffè Napoli, rispettivamente seconda e terza in graduatoria. Una vittoria potrebbe sancire il terzo posto nella griglia playoff.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

UNDER 17 – Risultato e gara in fotocopia rispetto alle volpi di maggiore età, la squadra del tecnico Gennaro Rimoli cade 0-2 al PalaDirceu contro i pari età del Futsal Fuorigrotta. Nonostante il ko un grande plauso alla formazione ebolitana che ha tenuto bene il campo contro la capolista, che vanta oltre il doppio dei punti. Quartultima di campionato in casa del Lausdomini per cercare di racimolare punti ed entusiasmo in vista della prossima stagione.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

UNDER 15 – Non mollano il treno playoff i ragazzi di mister Dario Ligurso, le volpi rossoblù asfaltano letteralmente il malcapitato Phoenix Cusano: 19-0 il tabellino finale contro i sanniti.  Prossima sfida un vero e proprio spareggio playoff a quattro gare dal termine, si fa visita al Napoli C5 per tentare l’arrembaggio in graduatoria.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

 

ufficio stampa Feldi Eboli

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento