SETTORE GIOVANILE. GIORNATA AGRODOLCE: OK U19, KO U17 E U15

Riposa la Serie A, ma non i campionati giovanili. In questo lungo weekend iniziato sabato e finito martedì sono scese in campo tutte le formazioni Under della Feldi Eboli: vittoria esterna per l’U19 a Potenza, cade in casa l’U17 di mister Rimoli, capitola lontano dalle mura amiche l’U15 a Montoro.

AVANTI COSI’ – Tre vittorie in altrettante uscite di campionato per la formazione Under 19 del duo De Andrade-Perrottelli che stende il San Gerardo C5 al PalaPergola per 9-1. Solito approccio aggressivo delle volpi, che dopo pochi minuti di gioco sono sul doppio vantaggio grazie al double di Pierro. Il monologo ospite prosegue e la prima frazione si chiude sul risultato di 1 a 5 grazie alle marcature di Remigetto, Saponara e Capriolo. Nella ripresa il copione è lo stesso, Pierro firma la sua personale tripletta, doppietta per Saponara e gioia personale anche per Senatore e Caiafa che fissano il finale sull’1-9. Molto soddisfatto mister Mauricio De Andrade: ”I ragazzi stanno lavorando bene, soprattutto durante la settimana. A Potenza abbiamo avuto un ottimo approccio al match, ciò ci ha permesso di portare a casa la vittoria e timbrare un buon inizio. Le tre vittorie su tre in campionato devono darci morale, continuiamo cosi”. Prossimo turno in casa contro la Sandro Abate, calcio d’inizio previsto per lunedi 28 ottobre alle ore 20.30 al PalaDirceu.

TANTA GRINTA, ZERO PUNTI – Partita di grande qualità quella andata in scena al PalaDirceu, tra le formazioni U17 di Feldi Eboli e Napoli Calcetto. Primo tempo molto equilibrato con azioni combattute da ambo i lati, in risalto più i portieri che gli attaccanti, tanto è che all’intervallo il tabellone è fermo sullo 0-0. Nella ripresa sono i partenopei a passare in vantaggio con Del Grosso, le volpi reagiscono subito trovando il pari complice una deviazione ospite sulla conclusione di Fusella. La formazione di Rimoli riesce a lunghi tratti a tenere il pallino del gioco, ma gli attacchi sono resi vani dalle ripartenze dei Ciotola boys, più cinici e precisi sotto rete: 1-4 il finale. Terzo turno di campionato in programma per lunedì 28 ottobre, quando l’U17 sarà ospite dell’A.C. Striano.

NON BASTA UN TEMPO – Esordio amaro per l’Under 15 contro la Sandro Abate, le piccole volpi tengono solo un tempo grazie alla doppietta di Selvaggio e alla rete di Di Palma, 3-3 al riposo. Alla ripresa dilagano i padroni di casa: quattro marcature che fissano il risultato finale sul 7-3. Pensa positivo mister Dario Ligurso: ”Per molti dei miei ragazzi non si trattava dell’esordio stagionale, bensì della prima partita ufficiale in questa disciplina. Abbiamo giocato molto bene per oltre 45 minuti, cioè fino alla metà del secondo tempo. Siamo andati sotto nel punteggio a causa di azioni rocambolesche, pagando anche le dimensioni ridotte del campo, però i ragazzi sono rimasti concentrati dando il massimo sino al fischio finale. Sono molto fiducioso per il proseguo della stagione, perchè alleno dei ragazzini molto disciplinati e disponibili”. La seconda di campionato vedrà l’U15 ospitare il Napoli Calcetto, gara fissata per domenica 27 ottobre alle ore 19.00 al PalaDirceu.

ufficio stampa Feldi Eboli

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento