SCONFITTA IN TRASFERTA, LA FELDI CADE 5-2 CONTRO L’ACQUA E SAPONE

Ultima gara di campionato prima del mese di sosta dovuto all’inizio degli Europei di futsal, si affrontano Acqua e Sapone e Feldi Eboli. I rossoblù sono ridotti ai minimi termini, oltre alle note assenze di Gilli e Burato si aggiungono quelle di Dé per infortunio e Vizonan per squalifica.

CRONACA – Ronconi sceglie come starting five Pasculli, Pedotti, Arillo, Baron e Fornari, dopo i primi minuti di studio è De Oliveira a cogliere il palo dopo 3 minuti di gioco; rispondono le volpi con Perri ma la sua conclusione termina alta. Botta e risposta tra le due squadre, prima Casassa e poi Pasculli stoppano Baron e Jonas al minuto 7. Il portiere rossoblù è ancora protagonista con un colpo di reni su una palla sporca di Calderolli. E’ il preludio al gol di De Oliveira con un pregevole tocco sotto al minuto 14 del primo tempo. Sulla sirena Fornari coglie la traversa ed il primo tempo si conclude 1-0 per i padroni di casa. Il secondo tempo si apre con il pareggio di Fornari, il suo tiro al volo su calcio d’angolo vale l’ 1-1 dopo 2’47’’. Il gol scuote le volpi, in contropiede Fornari calcia a lato e poi Baron colpisce il palo; nel momento migliore degli ospiti Bico devia nella propria porta un filtrante di Lima e sigla il 2-1. La Feldi non molla e prima Frosolone e poi Bico arrivano vicinissimi al gol dopo 6’32’’; Casassa compie un doppio miracolo su Fornari complice l’aiuto del palo ma questo intervento gli costa la partita ed è costretto ad uscire al minuto 8 del primo tempo. A metà primo tempo Calderolli sigla il 3-1 ottimamente servito da Lukaian, l’espulsione di Casassa riapre la gara ma nonostante l’uomo in più Lukaian sigla il 4-1. Ci pensa Perri a riaprire la gara sfruttando l’uomo in più e sigla il 4-2 al minuto 12. Prova a riaprire la partita la Feldi Eboli ma nonostante il portiere di movimento non arrivano occasioni importanti per gli ospiti. A 35 secondi dal termine Bico stende in area Lukaian e viene espulso, è il pivot brasiliano a siglare il gol del 5-2 che conclude la partita.

“MERITAVAMO DI PIU’” – A parlare al termine della partita è il centrale della Feldi Eboli Juan Perri: “Il risultato finale ci penalizza troppo, avremmo meritato di più di quanto dice il punteggio. Abbiamo giocato bene al cospetto di una squadra che gioca per vincere lo scudetto. Nella prossima gara mancheranno Bico e Frosolone ma vogliamo far bene anche per loro, chi scenderà in campo darà il massimo.”

NEXT MATCH – Il campionato della Feldi Eboli si ferma per un mese in coincidenza degli Europei di futsal. I rossoblù torneranno in campo per una partita ufficiale il 16 Febbraio, quando ad Eboli arriva la Came Dosson.

UFFICIO STAMPA FELDI EBOLI

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento