ORGANIZZAZIONE E IMPEGNO, IL SEGRETARIO MARZULLO: “IL MIO E’ UN RUOLO VITALE”

La ASD Feldi Eboli comunica che Nicola Marzullo sarà il segretario sportivo della società per la stagione 2018/19. Una tessera importante nel puzzle societario, pedina del team dirigenziale di grande importanza in una società che ambisce ad essere sempre al top. Organizzazione e professionalità le caratteristiche principali di un ruolo spesso silente, un vero “deus ex machina” dell’ingranaggio rossoblù. Segreteria ma non solo, ogni incombenza che transita viene smistata da Marzullo, un vero e proprio dirigente operativo che organizza day-by-day le attività da svolgere, annotando e registrando tutte le necessità che permettono alla Feldi Eboli di non trovarsi impreparata.

POCHE PAROLE, TANTI FATTI – “Nicola è persona di poche parole condite da tante mansioni: cura i rapporti con le singole entità che girano attorno alla squadra, dalla presidenza fino ai genitori dei ragazzi che giocano nei settori giovanili – l’elogio del presidente Di Domenico -. Svolge un ruolo a cui per definizione spettano mille incombenze, per questo sono fiducioso che ci metterà il solito impegno e ancor più, affinché tutto vada al meglio. Una persona che conosce l’ambiente e che saprà sfruttare l’esperienza dello scorso anno per amalgamare al meglio il nuovo gruppo”.

ORGANIZZAZIONE E’ SERIETA’ – Nella bacheda da dirigente 1 Coppa Italia Dilettanti e 4 campionati di Eccellenza, un percorso dal calcio al futsal, annate trascorse nel salernitano con Cavese, Gelbison, Sapri, Montecorvino Rovella, Serre Calcio, Ebolitana. Un uomo attento e dedito all’organizzazione, le parole del segretario Marzullo: “E’ dal 1987 che sono nel mondo dello sport, dapprima nel calcio a 11 dove la mia prima esperienza fu quella di team manager personale del compianto José Guimaraes Dirceu, il talento brasiliano che ha giocato anche ad Eboli. Grazie a lui ho intrapreso la carriera di dirigente sportivo, in particolare la gestione della segreteria di una società. E’ da diversi anni che ho conseguito l’abilitazione al ruolo e sono iscritto all’albo speciale della FIGC. Un ruolo che diviene vitale nella gestione di una società, ci deve essere la massima attenzione per evitare errori, tante le dinamiche da non perdere di vista: iscrizione al campionato, tesseramento di atleti e dirigenti, organizzazione di una gara e altro ancora. Da circa 13 anni collaboro con l’avvocato Gaetano Aita, mio personale maestro e grande conoscitore di Diritto Sportivo, inoltre collaboro con la testata sportiva Dirittocalcistico.it, l’unica banca dati in Italia prettamente sulla giustizia sportiva italiana. Il futsal? Un mondo nuovo che mi si è aperto, affronto il quarto anno dalla B alla serie A1, per questo ringrazio il presidente Gaetano Di Domenico, unico e supertifoso, nutro grande stima e rispetto e gli sarò sempre legato”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ufficio stampa Feldi Eboli

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento