MERCATO. BOCAO E ANDRE’ SALUTANO LE VOLPI: “EBOLI PER SEMPRE NEL CUORE”

Un post per dirsi addio. O arrivederci. Sono giornate fervide in casa Feldi Eboli, la società ebolitana ha liberato anzitempo alcuni atleti, una scelta della dirigenza per offrire maggiore possibilità ai ragazzi di decidere il loro futuro. Dopo Pedotti, Pasculli, Josiko e Tuli, salutano altri due beniamini della torcida rossoblù: Wesley Porfirio Machado alias “Bocao” e Andrè Ferreira.

“GRAZIE EBOLI” – Un campione dentro e fuori il rettangolo di gioco, Bocao ha accettato la sfida rossoblù arrivando al PalaDirceu da campione d’Italia, saluta la piazza con l’affetto dell’intera compagine, dai compagni alla dirigenza: “Un’altra stagione che finisce! 🙏🏻 Ringrazio la società @feldiebolic5 per questa bellissima stagione, una stagione particolare per me. uscire da campione d italia e arrivare ad un progetto ambizioso, dove abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi stagionali!  È stato un grande piacere stare qui a Eboli. Vado via con la consapevolezza di aver dato tutto per questa società. Spero che per il prossimo anno possiate continuare a lottare per alzare una coppa, perché tu presidente ( Gaetano Di Domenico ) lo meriti per tutto ciò che fai in questa società! Ringrazio i miei compagni di squadra per ogni battaglia, ogni allenamenti. Vi auguro tante buone cose! Un abbraccio a tutte quanti!! Arrivederci 🇧🇷🙏🏻 @ Eboli“.

“SEMPRE NEL CUORE” – Parole di commiato anche per Andrè Ferreira, un altro protagonista della stagione, un atleta che non si è mai risparmiato ogni volta che ha indossato la maglia rossoblù. Il suo saluto alla squadra e alla città: “É finita un’altra stagione, e anche il mio rapporto con la FELDI EBOLI C5. Sono stati mesi bellissimi, dove siamo riusciti a raggiungere i nostri obiettivi… Vado via con la consapevolezza di aver dato sempre il mio massimo ed aver contribuito per i successi della Feldi. Sono felice per aver conosciuto persone come Nick Marzullo, Kekko Fusella, Ettore Ranieri, Lazzaro Lenza, Alberto Mancini, Alessandro Grassi, Salvatore Caprio.. Di aver la fortuna di lavorare un’altra stagione insieme a il prof, amico ed eccezionale professionista Harrison Muzzy, e di aver visto una città e una tifoseria così appassionata, vi porterò sempre nel mio cuore. Voglio ringraziare i miei compagni per tutti questi mesi che siamo stati insieme, vi auguro il meglio.  Ma soprattutto ringrazio il presidente Gaetano Di Domenico per la sua onestà, correttezza e passione per questo sport e per avermi fatto sentire a casa! Adesso insieme a mia famiglia e il mio procuratore Gaetano Pagano valuterò il mio futuro… In bocca lupo Feldi Eboli 🦊”.

“A PRESTO, RAGAZZI” – Davvero emozionato il presidente Gaetano Di Domenico, che ha voluto rilasciare quanto segue: “Difficile trattenere le emozioni, ogni volta che un ragazzo ci saluta porta con sè le emozioni vissute insieme. Ringrazio Bocao e Andrè per l’impegno profuso con questa maglia, a loro rivolgo i migliori auspici da parte non solo mia e di tutta la mia famiglia, ma di tutta la società e dell’intera città di Eboli. Uomini che hanno indossato con onore questa maglia, ad Eboli saranno sempre i benvenuti, per noi si tratta di un arrivederci e non di un addio”.

ufficio stampa Feldi Eboli

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento