Nel Weekend in cui Serie A e B celebrano la “Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne”, anche la Scuola Calcio Feldi Eboli decide di rivolgere un piccolo ma importante segnale attraverso i giovani che sono scesi in campo nei rispettivi campionati FIGC.

I calciatori del Settore Giovanile della Feldi Calcio a 5, militante nella massima serie del Futsal Nazionale, cara ai Presidentissimi Gaetano Di Domenico ed Emilio Masala, sono scesi in campo disegnandosi un baffo rosso sul volto, simbolo dell’evento, e accompagnati da testimonianze che lottano per placare queste orribili violenze. Fatiha Chakir, Presidente dell’associazione “Mondo a Colori”, e l’Avv. Annamaria Giordano, Membro dell’associazione FEDRA, hanno fatto da Testimonial, rispettivamente allo Stadio Dirceu e al Centro Sportivo Feldi, accompagnando l’ingresso in campo degli atleti e leggendo un messaggio significativo che verrà mostrato su tutti campi di Serie A e B.

“Credo che la Scuola Calcio abbia il dovere di Educare l’allievo a 360°, guidandolo attraverso sani valori e facendo perseguire sani principi, prima ancora di insegnare la disciplina sportiva – le parole del Coordinatore Tecnico Mister Orazio Di Stefano – queste ed altre manifestazioni verranno svolte, intrecciandosi con le attività sportive, per trasmettere segnali importanti e sociali ai nostri iscritti e alle loro famiglie”!

Ufficio Stampa Feldi Eboli