FELDI EBOLI – LYNX LATINA 9-2. FORNARI GUIDA IL CATERPILLAR: “AVANTI COSI'”

Dopo il passo falso in casa dell’Aniene, la Feldi Eboli era chiamata alla riscossa, allora Fornari&co. hanno ben pensato di indossare la veste migliore per affrontare una sfida importante, a farne le spese è stato il Lynx Latina forse colpito oltremodo nel tabellino. Turno infrasettimanale e orario inedito contribuiscono a creare qualche spazio di troppo sugli spalti, il PalaDirceu però non fa mancare il proprio calore ai beniamini rossoblù, nessuno strappo ma questa vittoria ha mostrato ancor più le potenzialità di una piazza ambiziosa.

FURIE ROSSOBLU’
–  Un inizio da urlo per le volpi, a guidare la carica è capitan Fornari, il bomber italo-brasiliano apre le danze quando le lancette non hanno compiuto ancora un giro completo. Poco dopo è Mancha a firmare il raddoppio al termine di un’ottima azione corale sfruttando un’uscita dal pressing dei pontini. Gli ospiti in maglia bianca provano a trovare spazi, un attento Laion respinge, nel momento migliore della squadra di Basile arriva la rete di Bagatini che porta il tabellino sul 3-0. Cinico e feroce il bomber Fornari quando spizza di testa un lancio di Laion e cala il poker. Ospiti in balia delle onde, ci pensa Boaventura a firmare la doppietta in poco più di un minuto: 6-0 e tutti al riposo. Si riparte da dove si era finito, con Boaventura che trasforma uno schema su punizione dopo pochi secondi. Da rivedere un fallo non fischiato in attacco alla Feldi Eboli, la ripartenza porta Palmegiani alla prima rete ospite. Ci pensa Poletto a spegnere eventuali velleità di rimonta, Ercolessi suggerisce e il numero 15 spedisce in rete. Primo squillo di gioia stagionale per Spisso, il goleador irpino entra negli annali della massima serie. La rete di Mazoni chiude la contesa sul definitivo 9-2, una goleada che tiene la Feldi Eboli nelle zone alte della classifica.

PROVA DEL NOVE“Importante restare nel vagone di testa della classifica – così mister Cipolla a fine gara -, proseguiamo la striscia positiva di risultati, nove gare utili tra campionato e Coppa della Divisione. Il gruppo ha risposto bene, lode a Caponigro e Spisso per la costanza e per essersi fatti trovare pronti al momento giusto. A dispetto del risultato, abbiamo affrontato una squadra ben allenata, questi punti saranno utili per combattere alla pari contro le prime della classifica. Servirà una squadra operaia, pronta a sacrificarsi su ogni pallone, solo con questa mentalità potremo continuare a fare bene”.

SATURDAY FEVER – Ritorna a breve il campionato con la sfida in terra abruzzese, le volpi saranno impegnate in esterna contro l’Acqua&Sapone Unigross, la squadra guidata da Bellarte attende gli ebolitani sul parquet casalingo, il calcio d’inizio è previsto per le 18:30 di sabato 30 novembre, come sempre in streaming su PMGSport.

FELDI EBOLI-LYNX LATINA 9-2 (6-0 p.t.)
FELDI EBOLI:
 Laion, Romano, Fornari, Bagatini, Boaventura, Spisso, Arrieta, Tres, Saponara, Poletto, Ercolessi, Caponigro, Mancha, Giordano, Fiuza. All. Cipolla

LYNX LATINA: Casassa, Alemao, Bissoni, Pedrinho, Mazoni, Aiello, Caio Japa, Palmegiani, Pilloni, Lo Cicero, Johnny, Sportoletti, Menichella. All. Basile

MARCATORI: 00’55” p.t. Fornari (F), 4’18” Mancha (F), 6’40” Bagatini (F), 7’05” Fornari (F), 12’06” e 13’12” Boaventura (F), 00’26” s.t. Boaventura (F), 2’46” s.t. Palmegiani (L), 6’36” Poletto (F), 11’27” Spisso (F), 16’31” Mazoni (L)

AMMONITI: Ercolessi (F), Caio Japa (L), Casassa (L)

ARBITRI: Lorenzo Di Guilmi (Vasto), Michele Ronca (Rovigo) CRONO: Pasquale Crocifoglio (Napoli)

ufficio stampa Feldi Eboli

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento