DAJE SERGIO! ROMANO È ROSSOBLU : “EBOLI SCELTA GIUSTA”

L’ASD Feldi Eboli comunica di aver raggiunto l’accordo con Sergio Romano, l’ex Real Rieti sarà a disposizione del tecnico Piero Basile dal 1 luglio 2018. La società rossoblù e il pubblico di Eboli danno il benvenuto al nuovo arrivo.

CHE BACHECA – Nato in un caldo agosto dell’87, tifosissimo della Roma, vanta un palmares da fare invidia: campione europeo con la Nazionale a Belgio 2014, scudettato con l’Asti, con gli orange conquista anche una coppa Italia e una Winter Cup, trofeo che alza anche con la maglia dell’Acqua&Sapone. L’universale ha in bacheca un bronzo ai Mondiali 2012 in Thailandia e agli Europei in Croazia, oltre a due trofei di Coppa Italia A2 con Torrino e Cogianco Genzano.

TORRAS, RUBEI, HONORIO… – Il poster di Totti in camera, sulla parete di fronte quello di Torras: “Jordi è stato il mio punto di riferimento nei primi anni, il prototipo del giocatore completo, che emozione giocarci contro e poi insieme. Nella mia galleria di miti tanti nomi, indimenticabile Andrea Rubei, da giovane sono stato al suo fianco, una persona semplice a cui sono ancora legato. Altra leggenda è Honorio, io esordivo e lui già vinceva, ancora oggi è in finale scudetto: un esempio per tutti gli sportivi”.

“SALIRÒ…” – Daniele Silvestri al microfono, la curva di Eboli ad incitare, ma nelle cuffie di Sergio non c’è solo il cantautore romano. Il PalaDirceu diverrà il suo “ombelico del mondo“, come canta Jovanotti altro artista in playlist. “Il mio film preferito? Ne vedo troppi, sono un vero appassionato, alla Feldi per essere protagonista di una grande sceneggiatura”.

“FELDI METAL JACKET” – Basile sarà il sergente Hartman e Romano è pronto ad interpretare il soldato Joker: “La Feldi mi ha convinto per la grande volontà mostrata, mi hanno cercato fortemente, una chiacchierata con il presidente Di Domenico e il direttore Serratore e ho capito di entrare in una famiglia. Eboli è vista come una società solida e con le idee ben chiare: niente proclami e tanto lavoro dritti all’obiettivo. Insomma siamo pronti a fare la guerra”.

PASSO GIUSTO – Non sta nei panni Romano: “Dopo le fatiche della stagione tra regular season e playoff è giusto che mi riposi. Credetemi, conto i giorni per tornare ad allenarmi. Eboli si è fatta ammirare per l’entusiasmo, una piazza calda che esalta le caratteristiche di ogni elemento, questo è importante. Trovo un tecnico preparato con una squadra che sta prendendo forma, siamo pronti a fare la guerra”.

La società rossoblu ringrazia la Proneo Sports per la consulenza nella trattativa.

UFFICIO STAMPA FELDI EBOLI

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento