CUZZOLINO MICIDIALE DAL DISCHETTO, FELDI KO CON IL PESCARA

sito

Il primo Monday Night dell’era della visibilità si conclude con la vittoria del Pescara C5 contro una Feldi Eboli sempre sostenuta dagli oltre mille sostenitori giunti questa sera al PalaDirceu. Chirurgico Cuzzolino dal dischetto, sigla le cinque reti che stendono la squadra del patron Di Domenico, tanti dubbi su alcuni episodi arbitrali ma nessuna recriminazione.

CRONACA – I ragazzi di mister Ronconi fin dai primi minuti approcciano la gara con grande sacrificio, lottando su ogni pallone. Alla prima vera occasione Cuzzolino supera Gilli al minuto 3’03’’ e porta in vantaggio gli ospiti. La parte centrale della partita è molto fisica, le due squadre si contrastano duramente ed esauriscono i bonus dei falli, al 15’21’’ Pedotti pareggia su tiro libero. Il break decisivo arriva sul finale della prima frazione, quando Cuzzolino realizza tre tiri liberi di seguito che mandano il Pescara sul 1-4, qui gli episodi da moviola che condannano l’Eboli. Nella seconda frazione il Pescara gestisce il vantaggio,  al gol di Jorginho a 6’ dal termine risponde ancora Cuzzolino su calcio di rigore. Ronconi le prova tutte giocando a lunghi tratti con il portiere di movimento, Jorginho nel fermare una ripartenza dei delfini si becca il secondo giallo e salterà di sicuro il derby con il Napoli. La partita non ha più nulla da dire ed al suono della sirena il risultato è di 2-5.

TESTA AL DERBY – Le volpi del futsal ancorate allo 0 in classifica avranno l’occasione di riscattarsi lunedì 9 ottobre, quando al centro Fipav di Cercola andrà in scena il derby contro il Napoli. Già organizzato un bus di tifosi, si va verso il secondo con oltre cento tifosi rossoblù pronti a colorare gli spalti dei partenopei. Ancora le telecamere di Sportitalia per un Monday night che si preannuncia davvero interessante, nei prossimi giorni testa e cuore a questa grande sfida.

Ufficio Stampa Feldi Eboli

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento